L’EXEC SI È RIUNITO A LUBIANA

Articolo pubblicato sul sito WEB dell’EHF il 20 novembre 2022.

NOTIZIE: A seguito dell’estensione degli eventi delle categorie giovanili a 24 squadre, il Comitato Esecutivo conferma un ulteriore supporto per i partecipanti e gli organizzatori.

Il Comitato Esecutivo della European Handball Federation si è riunito a Lubiana in occasione dell’ultimo fine settimana del Women’s EHF EURO 2022, giocato in Slovenia, Macedonia del Nord e Montenegro dal 4 al 20 novembre.

È stata l’ultima riunione del corpo nel 2022 e un’opportunità per guardare avanti e indietro mentre l’anno volge al termine.

Decisioni chiave

Dopo il rinnovamento delle competizioni delle categorie giovanili – confermato dall’EXEC nella sua riunione di settembre – che vedrà 24 squadre competere negli eventi Men’s 18 e Men’s 20, Women’s 17 e Women’s 19 a partire dal 2024, ulteriori decisioni chiave per l’ulteriore sviluppo delle competizioni è stato fatto.

L’EXEC ha confermato che l’EHF acquisisce i diritti audiovisivi e i diritti di marketing per questi eventi a partire dal 2024. Per quanto riguarda l’audiovisivo, ciò include che l’EHF si assume la responsabilità della produzione, distribuzione e commercializzazione del Segnale TV da tutte le partite. Per quanto riguarda i diritti di marketing, i diritti in loco selezionati verranno mantenuti dalla federazione ospitante per le proprie partite, semifinali e finale.

Ulteriori mozioni approvate riguardavano la nomina di ulteriori delegati per gli eventi estivi, nonché argomenti finanziari e di marketing relativi a questi eventi, la concessione di ulteriore supporto e per i partecipanti e gli organizzatori.

Pallamano femminile in primo piano

Con le partite finali del Women’s EHF EURO 2022 che si giocheranno venerdì e domenica, anche l’ulteriore sviluppo della pallamano femminile è stato al centro dell’attenzione dell’EXEC.

Durante il fine settimana si è svolta a Lubiana la prima conferenza di pallamano femminile, intitolata “Women’s Handball Forward”. Un tema è stato l’estensione del Women’s EHF EURO a 24 squadre a partire dal 2024, ma anche misure per sostenere e sviluppare ulteriormente la pallamano femminile in Europa. Sono stati invitati relatori di altri sport e partner commerciali ed erano presenti più di 120 rappresentanti di federazioni, club e leghe.

L’idea progettuale di organizzare un “Women’s Handball Day” – una proposta del Nations Committee Women – come strumento di promozione per dare risalto al Women’s EHF EURO 2024 durante il primo round delle qualificazioni nell’ottobre del prossimo anno ha avuto il via libera. Tuttavia, è stato sottolineato che l’EHF può solo incoraggiare ma non imporre la partecipazione.

Inoltre, e con riferimento al rapporto dell’Unità Antidoping, è stato rilevato positivamente che tutti i test antidoping condotti all’EHF EURO 2022 fino all’ultimo fine settimana sono risultati negativi.

Dalle Commissioni Tecniche

L’EXEC ha preso atto della riuscita organizzazione della EHF Beach Handball Champions Cup a Porto Santo dal 20 al 23 ottobre. La collaborazione con la federazione portoghese si è rivelata eccellente e le condizioni fornite erano di livello adeguato per un evento sportivo internazionale.

Con queste informazioni a portata di mano, l’EXEC ha confermato l’estensione del contratto di hosting con la federazione portoghese per altri due anni, fino al 2024. Le date suggerite per il 2023 sono 12-15 ottobre 2023.

Per quanto riguarda la commissione metodi, l’EXEC è stato informato su una varietà di attività diverse, tra le quali il corso per allenatori EHF 2022, il cui terzo e ultimo modulo si è concluso a Lubiana dal 7 al 12 novembre 2022.

I nuovi webinar continuano a riscuotere successo con oltre 400 partecipanti iscritti all’edizione di ottobre che ha presentato il progetto francese “BabyHand”. Per dicembre è in programma un webinar incentrato sulle versioni 4 contro e 6 della pallamano in carrozzina.

Ulteriori conclusioni sulla pallamano in carrozzina verranno tratte dopo la fine del campionato mondiale ed europeo di pallamano in carrozzina che si gioca attualmente in Portogallo (18-20 novembre).

L’EXEC ha elogiato gli sforzi per organizzare un seminario per gli allenatori delle 16 squadre partecipanti all’EHF EURO: il seminario, che è stato il primo dopo molti anni, è stato apprezzato da tutti i partecipanti.

Rapporti

Nell’ambito della riunione, l’EXEC ha ricevuto vari rapporti e note di riunione che aggiornavano l’organismo sulle attività più recenti dell’EHF e dei suoi stakeholder.

Ciò includeva le note della delegazione delle finanze, l’aggiornamento dell’EXEC sul budget del 2022 e l’anteprima dei budget del 2023 e del 2024.  

Nell’ambito della panoramica delle attività commerciali è stato rilevato positivamente che EHFTV, la piattaforma OTT di EHF, ha superato il traguardo delle 400.000 registrazioni.

Ulteriori rapporti includevano quelli dell’ufficio legale, il rapporto generale dell’evento e le note dei recenti incontri dell’EHF Marketing Advisory Board e dei gruppi di stakeholder EHF (European Handball League Board, Nations Board, Nations Committee Men, Nations Committee Women, Tabellone professionale per pallamano, Tabellone per pallamano femminile).

Inoltre, l’EXEC ha preso atto della riunione di venerdì dell’Assemblea Generale di EHF Marketing, con un focus sui risultati, il business plan e le finanze della stagione di pallamano per club 2022/23.

Prossime attività

L’incontro si è concluso con una panoramica di alcuni dei principali eventi dell’EHF nel 2023.

Sono state fornite informazioni sul processo di follow-up della Conferenza dei presidenti e del Congresso straordinario, che si sono svolti a Lussemburgo a settembre, e la tempistica verso il 16 ° Congresso ordinario EHF, che si svolgerà il 14/15 settembre 2023 a Basilea , Svizzera, è stato discusso.

La prossima edizione della conferenza scientifica EHF sarà organizzata a Porto il 23/24 novembre 2023. Il tema principale è: Sostenibilità nella pallamano – Cerchio di una vita da pallamano.

Particolare attenzione è stata inoltre dedicata al progetto “Giocatori europei dell’anno” dell’EHF. Con il concetto di voto finalizzato, l’attenzione è attualmente rivolta allo sviluppo del concetto di evento e del marchio generale. Il titolo provvisorio è “Eccellenza” sotto il quale il progetto sarà presentato. La cerimonia di premiazione e l’evento di gala si svolgeranno il 26 giugno presso il municipio di Vienna.

La prossima riunione del Comitato Esecutivo si terrà il 28 gennaio 2023 a Stoccolma.

Questo contenuto è solo per la consultazione!