IL BRASILE MANTIENE IL TITOLO AL CAMPIONATO FEMMINILE DELL’AMERICA CENTRALE E MERIDIONALE

Articolo pubblicato sul sito WEB dell’IHF il 21 novembre 2022.

Per la terza volta in tre edizioni al campionato di pallamano femminile sud e centroamericano, il Brasile si è assicurato il titolo, dominando le avversarie e conquistando un biglietto per il campionato mondiale femminile IHF 2023.

Dopo aver vinto il titolo nel 2018 e nel 2021, il Brasile si è diretto al campionato di pallamano femminile sud e centroamericano come grande favorito. Tuttavia, questa volta si aspettavano una feroce opposizione da parte dei padroni di casa dell’Argentina, dato che anche la squadra di Eduardo Gallardo aveva qualcosa da dimostrare.

Il torneo si è svolto in un formato girone all’italiana con solo cinque squadre partecipanti. Non c’era spazio per errori da parte di nessuna squadra e il Brasile ha puntualmente offerto un’ottima prestazione, con il miglior attacco e la migliore difesa della competizione.

Hanno iniziato la competizione con una vittoria di 32:18 contro l’Uruguay, seguita da altre due vittorie nette – 34:15 contro il Cile e 47:20 contro il Paraguay – per organizzare una finale decisiva contro i padroni di casa dell’Argentina nell’ultima partita del torneo.

L’Argentina aveva precedentemente perso entrambe le partite al campionato di pallamano femminile dell’America centrale e meridionale contro il Brasile, ma cavalcare il tifo casalingo a Buenos Aires avrebbe potuto rivelarsi cruciale nella loro ricerca del primo titolo continentale.

Invece, il Brasile è partito forte e non si è mai guardato indietro, con un vantaggio di 14:11 all’intervallo che sembrava impossibile da cancellare dall’Argentina. Nonostante un Estadio Mary Terán de Weiss gremito, che ha visto oltre 3500 tifosi tifare per i loro favoriti, il Brasile alla fine si è assicurato una netta vittoria per 26:19. Il loro eccellente difensore centrale, Bruna de Paula, ha brillato in campo con una prestazione di 10 gol e l’altro difensore centrale, Ana Paula Rodrigues, ha aggiunto cinque gol.

Brasile e Argentina hanno siglato i due posti di qualificazione per il Campionato mondiale femminile IHF 2023 in Danimarca, Norvegia e Svezia, mentre il Brasile si è assicurato la sua 14esima partecipazione consecutiva all’evento di pallamano più importante del mondo e l’Argentina si è qualificata per l’undicesima volta per il Campionato mondiale.

Con quattro punti su due vittorie contro Uruguay (24:23) e Paraguay (26:22), il Cile è arrivato terzo, mentre l’Uruguay è arrivato quarto e il Paraguay è arrivato ultimo dopo aver perso tutte le partite. 

Classifica finale:

1. Brasile

2. Argentina 

3. Cile

4. Uruguay, 5. Paraguay

Questo contenuto è solo per la consultazione!