EUROPEO M18 IN MONTENEGRO

Articolo pubblicato sul sito WEB dell’EHF il 3 agosto 2022.

La serie di eventi della categoria Younger Age quest’estate continua in Montenegro, dove giovedì inizia l’EHF EURO 2022 maschile 18.

Un’altra opportunità per le generazioni future di mostrare il proprio talento offre il Campionato Europeo M18 2022 a Podgorica. Divise in quattro gironi, 16 squadre iniziano la loro caccia al trofeo questa settimana.

Il campo è guidato dalla Germania, che ha vinto questo titolo tre volte, un record nelle ultime sette edizioni. Francia (due volte, nel 2014 e 2016) e Svezia (2018) sono le uniche altre nazioni a vincere l’oro M18 EHF EURO negli ultimi 10 anni.

L’anno scorso, la Germania ha sconfitto in finale la Croazia, quando l’evento si è svolto come campionato M19 dopo il suo rinvio nel 2020 a causa della pandemia di coronavirus.

Questa settimana, la Germania è la protagonista del gruppo A, dove affronterà l’Ungheria all’apertura del torneo giovedì 4 agosto alle 13:45 CEST, mentre Polonia e Islanda saranno le altre avversarie; la Croazia affronta l’Italia, i padroni di casa del Montenegro e il Portogallo nel girone B.

Nel gruppo C, le nazioni nordiche Danimarca e Norvegia affronteranno gli stati balcanici Slovenia e Serbia. E il gruppo D comprende i tre ex campioni di Spagna, Svezia e Francia, insieme alle Isole Faroe.

Il turno preliminare va da giovedì a domenica, con le due squadre meglio classificate di tutti e quattro i gironi che avanzeranno al turno principale martedì 9 e mercoledì 10 agosto.

Le prime due di entrambi i gironi del girone principale si incontreranno quindi nelle semifinali venerdì 12 agosto, seguite dalle partite per le medaglie domenica 14 agosto.

Tutte le partite dei 18 EHF EURO 2022 maschili saranno trasmesse in diretta su EHFTV.

Questo contenuto è solo per la consultazione!