SEHA LEAGUE

Articolo pubblicato sul sito WEB “Handball Planet” il 27 luglio 2022.

La SEHA Gazprom League avrà un formato diverso nella stagione 2022/2023; l’organizzazione della competizione ha firmato un accordo con le federazioni russa e bielorussa, il che significa che la formazione della “divisione orientale” consisterà nelle quattro migliori squadre di ciascun paese.

Otto squadre provenienti da Russia e Bielorussia si sfideranno nella stagione 2022/2023.

  • “Cechhovskie Medvedi” (Cechov)
  • CSKA (Mosca)
  • “Neva” (San Pietroburgo)
  • “Permskie Medvedi” (Perm)
  • “Meshkov Brest”
  • “SKA-Minsk”
  • “Gomel”
  • Masheka (Mogilev)

Il contratto è stato firmato dal rappresentante di Gazprom, dal vicepresidente della SEHA, Boris Sapozhnikov, dal presidente della federazione russa, Sergey Shishkarev e Andrey Baletsky, segretario generale di federazione bielorussa.

Questo contenuto è solo per la consultazione!