AUMENTO DEL 20%?  –  PARTE 2 – A1F

Dal verbale della riunione del Consiglio Federale del 10 aprile 2022, pagg.2-3

(Il Presidente Federale) Ricorda anche come, in sede di approvazione del budget 2022, siano stati previsti incrementi medi delle tasse federali nell’ordine del 20%, fatto questo che evidentemente deve essere recepito appunto dal Vademecum e che è necessario portare a conoscenza delle società interessate. Questa revisione delle quote per la partecipazione alle attività federali fa seguito a quella prevista dopo l’insediamento dell’attuale governance circa cinque anni fa e rispettata per tutto il primo quadriennio, e viene ora aggiornata, così come in quella circostanza, con l’impegno di applicarla per il presente quadriennio olimpico.”

Dal verbale della riunione del Consiglio Federale del 10 aprile 2022, pag.5.

“Il consigliere Fanelli interviene per evidenziare come, a suo avviso, l’incremento dei costi sia superiore al 20%, comportando tra l’altro un gravoso impegno a giugno al momento della tassa di iscrizione.

Alcune considerazioni e domande:

  • la Consigliera Enza Fanelli ha ragione quando, nel replicare all’affermazione del Presidente Federale, Pasquale Loria, sostiene che “l’incremento dei costi è superiore al 20%”; infatti, come si evince dalla tabella sopra riportata, tra la stagione 2021-22 e la stagione 2022-23, per quanto riguarda l’A1F, c’è stato un aumento dei contributi federali nella “Regular Season” pari al 47% e nei “Play-Off” pari al 94%; dalle tabelle che stiamo pubblicando in questi giorni, si evince quindi un incremento ben superiore al 20%, incremento che riguarda, in media, tutti i campionati di serie;
  • per quanto riguarda la “Regular Season”, l’aumento percentuale tra la prossima stagione sportiva (2022/23, gestione Loria) e la stagione 2016/17 (ultima stagione della gestione Purromuto) è pari al 85%; per i “Play-Off” è pari al 46%;
  • per quanto riguarda la “Regular Season”, l’aumento percentuale tra la prossima stagione sportiva 2022/23 e la stagione 2017/18 (entrambe sotto la gestione Loria) è pari al 95%; per i “Play-Off” è pari al 46%;
  • non è chiaro esattamente in cosa consista il rispetto della revisione delle quote, per la partecipazione alle attività federali, per tutto il primo quadriennio (2017/20), atteso il fatto che in questo periodo ci sia stato un, sia pur discontinuo, aumento delle tasse federali.

AN INCREASE OF 20%?  –  PART  2

From the minutes of the Federal Council meeting of 10 April 2022, pp.2-3

“(The Federal President) He also recalls that, at the time of the approval of the 2022 budget, average increases in federal taxes were forecast in the order of 20%, This is something which obviously has to be taken up in the Vademecum and which must be brought to the attention of the clubs concerned. This revision of the quotas for participation in federal activities follows that planned after the establishment of the current governance about five years ago and respected throughout the first four years, and is now updated, as well as in that circumstance, with an undertaking to apply it for the present Olympic four-year period.

From the minutes of the meeting of the Federal Council of 10 April 2022, p.5.

Councillor Fanelli intervenes to highlight how, in his opinion, the increase in costs is more than 20%, entailing, among other things, a heavy commitment in June at the time of the registration fee.

Some considerations and questions:

• the councilwoman Enza Fanelli is right when, in reply to the statement of the Federal President, Pasquale Loria, argues that “the increase in costs is more than 20%”; in fact, as can be seen from the table above, between the season 2021-22 and the season 2022-23, as for the first division female championship, there was an increase in federal contributions to the “Regular Season” of 47% and “Play-Off” of 94%; from the tables we are publishing these days, we can therefore see an increase of well over 20%, increment that regards, in average, all the leagues of series;

•  as for the “Regular Season”, the percentage increase between the next sports season (2022/23, management Loria) and the season 2016/17 (last season of management Purromuto) is equal to 85%; for the “Play-Off” is equal to 46%;

•  as for the “Regular Season”, the percentage increase between the next sports season 2022/23 and the 2017/18 season (both under Loria management) is 95%; for the “Play-Off” is equal to 46%;

•  it is not clear exactly what it means about the quota revision, for participation in federal activities, throughout the first four years (2017/20), given the fact that in this period there has been an increase in federal taxes, albeit discontinuous.

Questo contenuto è solo per la consultazione!