BIETIGHEIM!

Articolo pubblicato sul sito WEB dell’EHF il 15 maggio 2022.

La EHF European League Women ha una nuova campionessa. Dopo una delle più grandi stagioni di sempre consegnate da una squadra nella competizione europea di secondo livello, l’SG BBM Bietigheim ha vinto il suo primo trofeo internazionale con una vittoria per 31:20 contro il Viborg HK, come degna conclusione di un weekend ricco di azione alle finali Energi Viborg EHF.

La vittoria premia una stagione impeccabile per Bietigheim

Tenendo conto delle due partite del terzo turno di qualificazione contro Tertnes Bergen, l’SG BBM Bietigheim ha costruito una serie di 12 vittorie consecutive nella EHF European League Women 2021/22 sulla strada per il titolo nella competizione europea di secondo livello, dopo una delle migliori stagioni di sempre. Bietigheim vantava la difesa più efficace – subendo una media di soli 23 gol a partita – e un attacco stellare, guidato dalla coppia olandese Inger Smits e Kelly Dulfer.

Un 6:0 e un altro 5:0 senza risposta sono stati la spina dorsale della straordinaria vittoria di Bietigheim contro il Viborg nell’ultima partita delle Energi Viborg EHF Finals. La vittoria ha permesso alla squadra dell’allenatore Markus Gaugisch di diventare la prima squadra tedesca a conquistare il trofeo nella competizione europea di secondo livello in 30 anni, dopo che il Lipsia lo fece nella stagione 1991/92.

Il Bietigheim è anche l’unica squadra a conquistare il trofeo senza perdere una partita negli ultimi 30 anni, a testimonianza della loro superba stagione, che probabilmente li vedrà entrare nei libri di storia, dopo aver registrato anche una delle vittorie con la maggior differenza reti in una finale della competizione europea di secondo livello.

“È stato un lavoro duro, ma sono molto felice e sono così orgoglioso delle ragazze. Hanno fatto bene; sono rimaste concentrate per tutta la partita. Abbiamo giocato con molto cuore, molta velocità e abbiamo trovato buone soluzioni in attacco. È stata una giornata perfetta per noi.”

Markus Gaugisch, Allenatore Bietigheim

Questo contenuto è solo per la consultazione!