EUROPEAN OPEN

Articolo pubblicato sul sito WEB dell’EHF il 3 maggio 2022.

Dopo una pausa di due anni, l’European Open torna quest’estate, dove 17 nazioni si sfideranno nella competizione femminile dal 4 all’8 luglio a Göteborg, in Svezia.

Giocato ai margini della famosa Coppa Partille, l’European Open offre una prima possibilità ai giocatori in competizione di provare la pallamano internazionale e offre una piattaforma per le stelle del futuro.

Il sorteggio della fase a gironi è stato effettuato presso l’EHF Office di Vienna con le 17 squadre in competizione suddivise in quattro gironi come segue:

Gruppo A – Romania, Francia, Slovenia, Estonia, Lettonia
Gruppo B – Montenegro, Svezia, Paesi Bassi, Isole Faroe
Gruppo C – Norvegia, Portogallo, Islanda, Polonia
Gruppo D – Svizzera, Repubblica Ceca, Spagna, Finlandia

Dopo due giorni di partite del turno preliminare, le prime tre squadre di ogni girone passeranno al turno principale e le cinque squadre rimanenti si sfideranno nel turno intermedio.

Il turno principale si giocherà in due gironi da sei, con la prima squadra di ogni girone che giocherà la finale venerdì 8 luglio.

Questo contenuto è solo per la consultazione!