BONI, STATEBBONI!

Comunicato Ufficiale dal sito WEB della federazione ungherese di pallamano.

PROCEDIMENTO DISCIPLINARE

IL COMITATO ETICO E DISCIPLINARE DELLA FEDERAZIONE UNGHERESE DI PALLAMANO HA APPROVATO UNA RISOLUZIONE SUI CASI DISCIPLINARI DI GÁBOR ELEK E AMBROS MARTÍN.

Un conflitto è sorto tra i due allenatori durante la partita FTC-Rail Cargo Hungaria – Audi ETO a Győr il 14 aprile. Dopo aver ascoltato gli allenatori, la Commissione Etica e Disciplina ha vietato a Gábor Elek, allenatore di FTC-Rail Cargo Hungaria, e a Ambros Martìn, allenatore dell’Audi ETO, di partecipare a due partite di campionato e ha ordinato a ciascuno di pagare una multa di HUF 200.000. 

La decisione può essere impugnata dagli interessati, ma la sospensione delle partite avrà comunque effetto.

Questo contenuto è solo per la consultazione!