SORTEGGIO CAMPIONATO MONDIALE JUNIOR FEMMINILE IHF 2022

Articolo pubblicato sul sito WEB dell’IHF il 13 aprile 2022.

Dopo una pausa di quattro anni, causata dalla cancellazione del Campionato mondiale IHF Women’s Junior (U20) 2020, il Women’s Junior World Championship tornerà a giugno; 32 squadre si recheranno in Slovenia per contendersi il titolo.

Un passo decisivo verso l’inizio della 23a edizione della competizione è stato compiuto oggi, mercoledì 13 aprile, quando il sorteggio per la fase preliminare si è svolto presso l’Hotel Europa, a Celje, una delle tre città che ospiteranno il Campionato del mondo IHF femminile Junior (U20) 2022.

Le 32 squadre, inclusa una Wild Card, che sarà determinata in seguito dalla International Handball Federation (IHF), sono state distribuite in quattro fasce da otto squadre ciascuna.

Il sorteggio è stato condotto dal presidente della Commissione IHF per l’organizzazione e la competizione (COC), Per Bertelsen, assistito da Anja Frešer, ex giocatrice di pallamano slovena e direttore generale delle nazionali femminili slovene, e Janko Požežnik, un ex arbitro e ora delegato, nonché docente per la IHF Playing Rules and Referees Commission (PRC) – e ha prodotto scontri interessanti tra diverse potenze a questo livello.

Dopo il sorteggio delle squadre delle fasce 1, 3 e 4, i padroni di casa della Slovenia hanno avuto la prerogativa di assegnarsi un girone a loro scelta. Hanno scelto di entrare nel Gruppo F, unendosi a Germania, Cile e Messico.

“È un girone esotico, che abbiamo scelto perché pensavamo fosse più adatto a noi”, ha detto Anja Frešer dopo il sorteggio.

Il girone più equilibrato della competizione è il Gruppo D, dove Francia, Norvegia, Brasile e Repubblica di Corea si daranno battaglia per uno dei due posti principali del girone. 

Sia la Norvegia, seconda all’ultima edizione del Campionato mondiale IHF Women’s Junior (U20), sia la Repubblica di Corea, medaglia di bronzo 2018, hanno già vinto la competizione, mentre la Francia si è assicurata la medaglia d’argento nel 2012.

I campioni in carica dell’Ungheria sono stati inseriti nel Gruppo H, dove affronteranno un inizio di torneo che dovrebbe adattarsi a loro, dato che giocheranno contro Polonia, Egitto e Stati Uniti d’America, quest’ultima squadra che torna nella competizione per la prima volta dal 1981 .

L’India, squadra esordiente, affronterà Slovacchia, Olanda e Giappone nel Gruppo A, mentre un’altra squadra che debutterà, la Repubblica Islamica dell’Iran, è stata inserita nel Gruppo B, insieme a Svezia, Tunisia e Guinea, terza squadra ad esordire al Campionato del mondo IHF femminile Junior (U20).

Le prime due squadre di ogni girone si qualificheranno per il turno principale, con le squadre del Gruppo A che affronteranno le squadre del Gruppo B, il Gruppo C che giocherà il Gruppo D , eccetera. 

Successivamente, le prime due squadre di ogni girone del girone principale passeranno ai quarti di finale, mentre le altre due squadre giocheranno le partite di piazzamento.

Il 23° Campionato del mondo IHF Women’s Junior (U20) si svolgerà a Celje, Laško e Velenje dal 22 giugno al 3 luglio.

Disegna il risultato

Gruppo A: India, Slovacchia, Paesi Bassi, Giappone
Gruppo B: Svezia, Repubblica islamica dell’Iran, Tunisia, Guinea
Gruppo C: Danimarca, Argentina, Montenegro, Wild Card
Gruppo D: Francia, Norvegia, Brasile, Repubblica di Corea
Gruppo E: Romania, Repubblica Ceca, Angola, Paraguay
Gruppo F: Germania, Slovenia, Cile, Messico
Gruppo G: Croazia, Svizzera, Kazakistan, Austria
Gruppo H: Ungheria, Polonia, Egitto, Stati Uniti d’America

Questo contenuto è solo per la consultazione!