CONFERENZA DEI SEGRETARI GENERALI DELLE FEDERAZIONI NAZIONALI APPARTENENTI ALL’EHF

Articolo pubblicato sul sito WEB dell’EHF il 1 aprile 2022.

Dal mercoledì al venerdì, Berlino si è trasformata nella capitale europea della pallamano con i membri di oltre 40 federazioni membri dell’EHF riuniti per la 13a Conferenza dei Segretari generali dell’EHF.

È stata la prima conferenza del suo genere con la presenza fisica di tutti gli ospiti e relatori da settembre 2020.

Riassumete dal titolo della conferenza, “Moving Forward”, sono state discusse le questioni attuali della pallamano europea. Il clou organizzativo della conferenza è stato il sorteggio delle qualificazioni EHF EURO 2024 maschili che si è svolto giovedì sera.

Martin Hausleitner, Segretario Generale di EHF, ha dichiarato: “’Andare avanti’ è stato il nostro motto a Berlino. A questo proposito, un evento clou come l’imminente EHF EURO 2024 maschile in Germania e le corrispondenti qualificazioni garantiranno un grande interesse per la pallamano e aumenteranno significativamente la visibilità di questo sport in Europa”.

Mark Schober, presidente del consiglio di amministrazione della federazione tedesca di pallamano e membro del comitato esecutivo dell’EHF, ha dichiarato: “Insieme all’EHF, è molto importante per noi portare avanti la pallamano europea e professionalizzare continuamente il nostro sport a livello di federazioni nazionali. Se tutti vanno avanti, questo va anche a vantaggio della Federazione tedesca di pallamano. Inoltre, con eventi come questo, possiamo favorire le nostre relazioni internazionali che per noi sono molto importanti”.

Gli argomenti all’ordine del giorno della conferenza che sono stati discussi includevano il futuro degli eventi per le categorie di età più giovani dell’EHF e le nuove regole IHF che entreranno in vigore il 1° luglio e le possibili federazioni e club.

L’EHF ha fornito un aggiornamento sulla sua strategia digitale e su come questa può essere adattata anche dalle federazioni. Sono stati forniti approfondimenti su come il coinvolgimento dei fan basato sui dati può supportare le federazioni nella loro crescita e sono stati forniti gli ultimi aggiornamenti sul Master Plan europeo per la pallamano, comprese le possibilità per le federazioni di presentare progetti.

Anche i partner e gli affiliati, che supportano la Federazione europea di pallamano nelle sue iniziative, hanno avuto la possibilità di presentare. Questi includevano il Global Sports Innovation Centre, Special Olympics Germany e l’ufficio dell’UE del Comitato olimpico europeo.

Questo contenuto è solo per la consultazione!