GIOCATORI E ALLENATORI DELL’ANNO IHF 2021

Articolo pubblicato sul sito WEB dell’IHF il 28 marzo 2021.

Dopo tre intense settimane di votazioni, in cui cinque candidati per ciascuno dei quattro premi hanno accumulato numeri impressionanti da parte dei fan, l’IHF annuncia i destinatari dei premi “IHF World Players of the Year 2021” e “IHF World Coaches of the Year 2021”.
 
Due portieri danesi hanno vinto i premi “IHF World Player of the Year 2021” – Niklas Landin Jacobsen e Sandra Toft – mentre i premi “IHF World Coaches of the Year” sono stati conquistati dai tecnici danesi Nikolaj Jacobsen e Jesper Jensen.
 
Mentre Landin è diventato in assoluto il primo giocatore a vincere il premio in due edizioni consecutive, è la prima volta che la Toft viene nominata “IHF World Player of the Year”; segue quindi le orme di Anja Andersen; infatti il difensore centrale è stata l’ultima giocatrice danese a vincere il premio “World Player of the Year” nel 1997.

Hanno partecipato alla votazione fan da tutti i continenti, provenienti da almeno 33 paesi. 

Giocatore dell’anno IHF maschile 2021 – Niklas Landin Jacobsen – Danimarca / THW Kiel

Giocatori come Talant Dujshebaev, Ivano Balic, Nikola Karabatic e Mikkel Hansen avevano già vinto il trofeo più volte, ma nessuno di loro si è assicurato il trofeo “HF Male World Player of the Year” in edizioni consecutive. La storia è stata scritta, poiché Landin si è assicurato il 24,12% dei voti, solo un leggero margine in più rispetto al secondo classificato Jim Gottfridsson, che ha raccolto il 23,87%.

Landin ha avuto un fantastico 2021, sia a livello di club che con la nazionale. Il portiere ha vinto la medaglia d’oro all’IHF Men’s World Championship e l’argento ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, mentre è stato anche selezionato come miglior portiere della EHF Champions League Men con il THW Kiel, i campioni di Germania.

Giocatrice dell’anno IHF 2021 – Sandra Toft – Danimarca / Brest Bretagne Handball

Negli ultimi cinque anni, Sandra Toft è stata una delle portieri più costanti al mondo, essendo stata selezionata nell’All-Star Team dell’IHF Women’s World Championship nel 2021 e agli EHF EURO nel 2016 e nel 2020. È stata anche determinante nell’aiutare la Danimarca a tornare sul podio in un torneo importante, salvando il maggior numero di tiri a Spagna 2021 (80) con un’eccezionale efficienza di risparmio del 43%.

A livello di club, Toft è stata ottima anche per il Brest Bretagne Handball, vincendo il campionato nazionale francese per la prima volta in nove anni, registrando anche la migliore efficienza nella competizione per ciò che riguarda le parate, un superbo 39%. Il portiere danese ha disputato un’ottima prestazione nella EHF Champions League Women, dove ha aiutato il Brest a qualificarsi per la EHF FINAL4 per la prima volta nella storia, per poi perdere la finale contro il Vipers Kristiansand.

Con il 30,96% dei voti, Toft è diventata solo il secondo portiere nella storia ad assicurarsi il premio “IHF Female World Player of the Year” dopo che la norvegese Cecilie Leganger ha scritto la storia nel 2001, esattamente 20 anni fa.

2021 IHF World Coach of the Year – Squadre maschili – Nikolaj Jacobsen – Danimarca

Prima che Jacobsen fosse nominato allenatore della squadra senior maschile della Danimarca nel 2017, la potenza scandinava non aveva mai vinto il titolo di Campione del mondo maschile IHF. L’ex ala sinistra ha trasformato il suo gruppo di atleti in una vera squadra, rimasta imbattuta sia in Germania/Danimarca 2019 che in Egitto 2021, conquistando due volte il titolo mondiale. Inoltre, Jacobsen ha portato la sua squadra alla medaglia d’argento ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, disputati nell’estate del 2021 a causa della pandemia di COVID-19, portando così a quattro il suo bottino di medaglie nei tornei principali.

Prima che Jacobsen vincesse il premio nel 2019 e nel 2021, solo un altro allenatore danese, Ulrik Wilbek, si è assicurato il premio. Ma uno straordinario 2021, caratterizzato da 24 vittorie e solo quattro sconfitte in tutte le partite giocate dalla Danimarca, ha aiutato il giocatore danese dell’anno 1993 e 1999 a scrivere ancora una volta la storia, ottenendo il 51,2% dei voti.

2021 IHF World Coach of the Year – Squadre femminili – Jesper Jensen – Danimarca / Team Esbjerg

La nazionale maggiore femminile della Danimarca non vinceva una medaglia in un torneo importante da otto anni prima di ottenere il bronzo al Campionato mondiale femminile IHF 2021. Si sono avvicinati al Women’s EHF EURO 2020, quando sono arrivate ​​quarte, e il comune denominatore della rimonta della squadra scandinava nella classifica delle migliori squadre del mondo è l’allenatore Jesper Jensen, che ha ottenuto il 35,4% dei voti nella votazione per l’IHF World Coach of the Year 2021 – Squadre femminili.

Ex difensore centrale, che ha vinto la medaglia di bronzo con la Danimarca all’IHF Men’s World Championship 2007 in Germania, Jensen è stato nominato allenatore della nazionale maggiore femminile della Danimarca nel 2020, condividendo il suo tempo tra la squadra nazionale e il Team Esbjerg, dove aveva già vinto due titoli e la Coppa EHF femminile. Il 2021 è stato l’anno in cui Jensen si è affermato come uno dei migliori allenatori della pallamano femminile, dopo aver guidato il Team Esbjerg alla sua migliore serie di vittorie consecutive nella EHF Champions League Women, trasformando la squadra danese in un’aspirante al titolo in ambito europeo.

Questo contenuto è solo per la consultazione!