TEAM ESBJERG-ESTAVANA POLMAN: GAME OVER

Comunicato Ufficiale pubblicato sul sito WEB del Team Esbjerg il 22 marzo 2022.

La direzione del Team Esbjerg ha informato Estavana Polman che non è inclusa nei piani del club per la prossima stagione. Questa comunicazione pone fine a una collaborazione di successo un anno prima della scadenza del suo contratto.

La 29enne giocatrice della nazionale olandese è stata per la maggior parte di recente e in questa stagione inabile con prima uno strappo del legamento crociato del ginocchio destro e poi nel maggio 2021 un nuovo incidente allo stesso posto che ha richiesto ulteriori interventi chirurgici e mesi di assenza .

– La decisione che Estavana Polman non sarà inclusa nei nostri piani per la prossima stagione è stata presa dopo un’attenta valutazione e in stretta consultazione con il settore sportivo, afferma il presidente del consiglio di amministrazione del Team Esbjerg, Elitehåndbold A/S Bjarne Pedersen.

Aggiunge che la dirigenza del club lavorerà in modo costruttivo e in una positiva collaborazione con Estavana Polman e i suoi consiglieri per trovare una soluzione al rapporto contrattuale. Ci sono più opzioni. Una di loro potrebbe essere quella del prestito a un altro club in Danimarca o all’estero, qualcuno ha già mostrato interesse. Un altro potrebbe essere la risoluzione del contratto, che scade il 30 giugno 2023.

– È importante per il club che Estavana Polman porti avanti la sua carriera e vogliamo contribuire il più possibile a ciò. Ci piace fare riferimento al trionfo del collettivo quando raggiungiamo grandi risultati, nazionali e internazionali, ma noi come club abbiamo raggiunto un livello in cui dipendiamo anche dalle prestazioni individuali di alto livello. “Essie” ha contribuito più di chiunque altro al Team Esbjerg che ora appartiene ai vertici della pallamano europea per club. La collaborazione è stata in ogni modo una storia di successo per entrambe le parti, afferma Bjarne Pedersen.

Estavana Polman è entrata a far parte del Team Esbjerg nell’estate del 2013 e ha debuttato nel settembre dello stesso anno in una partita contro il Viborg HK. Ha giocato 240 partite e segnato 1.270 gol per il club, rendendola la giocatrice con il punteggio più alto nella storia del club.

Questo contenuto è solo per la consultazione!