PER JOHANSSON CONQUISTA L’OLANDA

Articolo pubblicato sul sito WEB “aftonbladet.se” il 22 febbraio 2022.

Ha guidato la nazionale svedese e quella montenegrina. Ora Sportbladet può rivelare che Per Johansson sarà il nuovo tecnico della nazionale femminile dell’Olanda.

L’Olanda è stata una delle nazioni dominanti della pallamano femminile negli ultimi sette anni.

Ma dopo un oro, due argenti e due bronzi conquistati in cinque competizioni tra Mondiali ed Europei dal 2015 al 2019, hanno saltato le semifinali negli ultimi tre campionati e la “linea di fondo” è arrivata ai Mondiali di dicembre quando hanno ottenuto un nono posto dopo essere state sconfitte dalla Svezia nella gara che decideva l’accesso alla semifinale.

Di recente è diventato chiaro che l’allenatrice della nazionale Monique Tijstersman, che è subentrata a settembre 2021, avrebbe potuto lasciare il suo incarico.

Grande nome nella pallamano femminile

Ora Sportbladet può rivelare che il suo successore sarà uno svedese.

Secondo le nostre fonti, Per Johansson rileverà la nazionale olandese.

Johansson è l’allenatore della grande squadra russa Rostov-Don da un paio d’anni, l’ha portata ai quarti di finale di Champions League questo fine settimana.

Il 51enne si è fatto un nome importante nella pallamano femminile. L’Olanda sarà la terza nazionale in cui farà base dopo la Svezia (2005–12) e il Montenegro (2017–20). È stato anche due anni nella grande squadra rumena di Bucarest.

Campionati Europei nei Balcani a dicembre

I Paesi Bassi si ritroveranno la prossima settimana per continuare le qualificazioni ai Campionati Europei dove non avranno problemi ad arrivare al torneo che si giocherà in Slovenia/Montenegro/Macedonia del Nord a dicembre.

Le informazioni di Sportbladet non dicono quando Johansson assumerà la carica di tecnico della nazionale o cosa accadrà del suo incarico presso il Rostov-Don.

Sportbladet ha cercato invano Johansson per un commento sulle nostre informazioni.

Questo contenuto è solo per la consultazione!