LA FEDERAZIONE UNGHERESE E IL FLOP DI EURO 2022

Articolo pubblicato sul sito WEB “HandballFast” il 5 febbraio 2022.

La squadra maschile ungherese si è esibita senza successo all’Europeo di casa.

Il gruppo di Istvan Gulyash non è riuscito a raggiungere il round principale e ha ottenuto solo il 15° posto finale. Ha perso contro islandesi e olandesi e ha anche battuto i portoghesi con un vantaggio minimo.

Questo risultato ha portato grandi perdite finanziarie alla federazione ungherese. A causa dell’assenza di almeno altre quattro partite del girone principale, l’organizzazione ha perso circa due milioni di euro. Tanti sarebbero stati i soldi che avrebbero potuto essere raccolti, vista anche la piena capienza degli spalti alle partite dei magiari nel turno preliminare.

Questo contenuto è solo per la consultazione!