UN AIUTO TECNOLOGICO PER I FUNZIONARI DELL’EHF EURO

Articolo pubblicato sul sito WEB dell’EHF il 28 gennaio 2022.

È goal o non è goal? La palla entra prima o dopo l’intervento della sirena finale? Cartellino rosso diretto o due minuti dopo un fallo duro? Cambio irregolare?

Gli arbitri e i delegati hanno un numero enorme di decisioni da prendere durante una partita di pallamano. A partire dall’EHF EURO 2016 maschile, diverse tecnologie sono state utilizzate per supportare gli ufficiali di gara, a partire dalla tecnologia di replay istantaneo della società francese VisionSport. Da allora, molte più tecnologie sono state implementate dall’EHF, con ulteriori innovazioni introdotte all’EHF EURO 2022.

In Ungheria e Slovacchia, per la prima volta gli ufficiali di gara possono richiedere un replay istantaneo in due casi: per analizzare l’area di sostituzione per cambi irregolari e per verificare l’uso della sirena di time-out. Gli arbitri possono ancora utilizzare la tecnologia per rivedere i falli e per vedere se la palla era completamente in porta o meno, o se il gol è stato segnato durante il tempo regolamentare o no.

“L’uso di questa tecnologia porta decisioni chiare e trasparenti da parte di tutti gli ufficiali di gara e siamo stati pionieri nell’usarla nella pallamano. Questo è un vero strumento di aiuto per i funzionari. E tutti gli spettatori nell’arena e davanti alla TV possono vedere cosa stanno attualmente controllando gli arbitri o i delegati”, afferma Helmut Höritsch, EHF Senior Director e Presidente della Competence Academy & Network.

Il partner televisivo Infront ha contribuito a implementare uno schermo diviso all’EHF EURO 2022, in modo che gli spettatori televisivi possano vedere gli arbitri guardare lo schermo video e, allo stesso tempo, le sequenze che stanno controllando. E grazie alle nuove icone, mostrate sul cubo video nell’arena e sullo schermo della TV, i fan sanno subito per quali situazioni è stato richiesto il replay istantaneo.  

“A differenza di altri sport o competizioni, tutte le decisioni vengono prese in loco dai nostri funzionari ed esperti, nessun arbitro video esterno da qualche altra parte è coinvolto in questo processo”, sottolinea Höritsch, aggiungendo: “Seguiamo sempre la nostra linea per mantenere il sistema semplice. E tutte le decisioni devono essere prese entro un minuto, non dovrebbero richiedere più tempo”.

La riproduzione istantaneo (instant replay) offre agli ufficiali di gara la possibilità di guardare immediatamente una situazione su uno schermo televisivo se non sono stati in grado di vedere l’azione completa sul campo o se desiderano ricontrollare prima di prendere una decisione. Ad esempio, gli arbitri possono controllare una situazione da diverse angolazioni della telecamera.

La tecnologia della linea di porta consente agli arbitri di utilizzare una serie di telecamere fissate alla porta per verificare se la palla ha attraversato la linea di porta. Poiché il video è collegato all’orologio della gara, gli arbitri possono anche controllare se la palla ha attraversato la linea prima della fine dell’intervallo o del tempo pieno.

La tecnologia dell’area di sostituzione fornisce una visione dettagliata di entrambe le aree di sostituzione e offre assistenza video in caso di decisioni che riguardano le aree di sostituzione. Le due telecamere sono installate agli angoli del tavolo del cronometrista.

“Solo i nostri funzionari possono richiedere le tecnologie di riproduzione istantanea, non le squadre”, afferma Höritsch.

In una prima analisi di EHF EURO 2022, l’uso delle nuove tecnologie è stato elogiato da tutte le parti, anche se alcune cose devono ancora essere ottimizzate.

“A volte abbiamo usato la tecnologia troppo spesso, ma questo è sempre stato fatto, quando qualcosa è nuovo”, afferma Höritsch. “Ma in generale, tutte le tecnologie funzionano molto bene e l’implementazione di tali tecnologie è stata sicuramente la decisione giusta”.

Il successo della tecnologia nel supportare arbitri e funzionari ha portato al suo utilizzo alla EHF FINAL4 di Colonia e alla DELO EHF FINAL4 a Budapest, e Höritsch afferma che anche la sua espansione a tutte le partite della EHF Champions League è in discussione. Avendo dimostrato la sua efficacia, la riproduzione istantanea sarà sempre utilizzata in futuro.

Questo contenuto è solo per la consultazione!