QUALIFICAZIONI MONDIALI MASCHILI

Gironi europei

Un totale di 16 squadre europee che non sono riuscite a raggiungere l’EHF EURO 2022 maschile si contenderanno otto posti nell’attuale fase di qualificazione (primo turno di play-off). 

In relazione a questo turno, le squadre del girone 1 giocano un’intera competizione con partite in casa e fuori casa; gli altri tre gruppi hanno optato per un formato di torneo in un’unica sede: il gruppo 2 si è svolto in Finlandia; i gruppi 3 e 4 si giocheranno, a partire da domani, 7 gennaio, rispettivamente in Romania e nelle Fær Øer.

Il Campionato del mondo 2023, a 32 squadre, si giocherà dall’11 al 29 gennaio 2023 in nove sedi distribuite in Polonia e Svezia.

Quali sono le squadre europee che si qualificheranno ai campionati mondiali?

  1. Le due co-organizzatrici (Polonia e Svezia);
  2. i campioni del mondo in carica della Danimarca;
  3. le tre migliori classificate (ad esclusione di quelle relative ai punti 1 e 2) agli EHF EURO 2022 che si disputeranno in Ungheria e Croazia;
  4. nove squadre che usciranno dal secondo turno di play-off (scontro ad eliminazione diretta, sempre articolato in andata e ritorno); a questo turno parteciperanno le squadre migliori classificate (ad esclusione di quelle relative ai punti 1, 2 e 3) agli EHF EURO 2022, la Svizzera (pur non disputando i prossimi Europei, giocheranno questa fase in virtù della loro posizione attuale nel ranking continentale) e le 8 formazioni provenienti dal primo turno di play-off.

Questo contenuto è solo per la consultazione!