AGGIORNAMENTO PRESENZA SPETTATORI PER LE PARTITE DELL’EHF EURO 2022 MASCHILE

Articolo pubblicato sul sito WEB dell’EHF il 31 dicembre 2021.

Informazioni sulla partecipazione del pubblico al prossimo campionato europeo EHF.

Con la pandemia e le misure per contenere la diffusione del Covid-19 in continua evoluzione, la Federazione europea di pallamano insieme alla Federazione ungherese e alla federazione slovacca, in qualità di co-organizzatori dell’EHF EURO 2022 maschile, desidera dare informazioni riguardo alle presenze degli spettatori durante le partite che si giocheranno in entrambi i paesi.

Per le gare in Ungheria, attualmente non ci sono limitazioni riguardo alla presenza di spettatori a condizione che i tifosi forniscano un certificato di immunità valido che dimostri che siano guariti o vaccinati, o sono in possesso di un certificato di test PCR negativo valido che non sia più vecchio di 72 ore. Inoltre, ogni spettatore di età superiore ai sei anni è obbligato a indossare una maschera che copra sempre naso e bocca.

Per le partite in Slovacchia, il governo slovacco è stato contattato per informazioni sulla possibile presenza degli spettatori e ha promesso un aggiornamento sulla situazione entro il 9 gennaio 2022. Nel caso in cui le informazioni sullo stato della presenza degli spettatori in Slovacchia fossero disponibili prima, l’EHF informerà immediatamente tutti i potenziali acquirenti di biglietti e le altre parti interessate. 

Come comunicato in precedenza, in caso di peggioramento della situazione Covid-19 in Slovacchia, solo gli spettatori completamente vaccinati potranno assistere all’EHF EURO 2022 maschile a Kosice e Bratislava.

Questo contenuto è solo per la consultazione!