Força, Nuno!

Articolo pubblicato sul sito WEB “HandballFast” il 18 dicembre 2021

I giocatori del Boa Ora, partecipanti alle gare della più forte lega portoghese, hanno attirato l’attenzione del pubblico dopo aver sostenuto un compagno di squadra che sta lottando per la sua vita.

L’intera squadra si è rasata la testa in solidarietà con Nuno Pinto , a cui è stato diagnosticato un cancro in estate. Il 28enne giocatore di pallamano è attualmente in cura.

Pinto è il capitano della Boa Ora. Dopo 14 turni, il club ha una sola vittoria all’attivo e occupa il penultimo posto nel campionato portoghese.

La battaglia di uno, è la guerra di tutti!

Questo contenuto è solo per la consultazione!