NENAD ŠOŠTARIĆ

Articolo pubblicato sul sito WEB “HandballFast” l’11 dicembre 2021.

Il capo allenatore della nazionale femminile croata, Nenad Šoštarić, dopo la sconfitta nella partita con la squadra spagnola (23:27), ha parlato dei problemi finanziari della federazione nazionale di pallamano del suo paese.

Non abbiamo portato altre giocatrici di pallamano, perché la federazione non ha soldi. Per questo abbiamo 16 giocatrici in Spagna, non 20. Un soggiorno per una ragazza costa 7mila euro. La situazione nel Paese è tale che non abbiamo altri 28mila euro. Le giocatrici di pallamano hanno ricevuto solo un terzo del premio promesso lo scorso anno.

La gente non capisce quali problemi finanziari abbiamo. Si parla sempre di pallamano amatoriale, ma l’immagine della Croazia è fatta dai professionisti e dalla nazionale. Se vogliamo qualcosa, dobbiamo investire. Oppure possiamo rimanere dilettanti e poi chiederci perché stiamo fallendo. La contadina media del campionato femminile romeno ha un budget maggiore di quello della nostra campionessa. Poveri contro ricchi. Il nostro sport è in una tale posizione“.

Questo contenuto è solo per la consultazione!