BRASILE, CAMPIONESSE DEL SUD E CENTRO AMERICA

Articolo pubblicato sul sito WEB dell’IHF l’11 ottobre 2021.

Una vittoria sui rivali storici dell’Argentina ha visto il Brasile vincere il campionato femminile 2021 della Confederazione di pallamano del Sud e Centro America (SCAHC) ad Asunción, la capitale del Paraguay.

La vittoria di sabato 31:22 (17:8) per le brasiliane allenate da Cristiano Rocha, ha confermato il secondo titolo consecutivo del campionato femminile SCAHC e un posto al 25esimo campionato mondiale femminile IHF , che si svolgerà in Spagna a dicembre.

Il primo posto è arrivato dopo aver vinto tutte e cinque le partite del torneo “round robin”, che ha visto protagonisti Paraguay (PAR), Bolivia (BOL), Argentina (ARG), Brasile (BRA), Uruguay (URU) e Cile (CHI). Le prime tre squadre classificate si sono tutte qualificate direttamente per la Spagna 2021 e, oltre alla vittoria di nove gol (31:22) contro le argentine, il Brasile ha sconfitto anche Cile (39:22), Uruguay (36:18), Bolivia (10 :0) per forfait – dopo che la Bolivia non ha potuto schierare la squadra a causa di un malore che ha colpito entrambi i portieri – e il Paraguay (42:17).

L’Argentina ha chiuso al secondo posto, con la sconfitta contro il Brasile e quattro vittorie, battendo Bolivia (57:2), Cile (26:17), Paraguay (29:13) e Uruguay (33:15).

Il terzo e ultimo posto di qualificazione alla fine è andato al Paraguay, che apparirà nel loro quarto Campionato del mondo femminile IHF (2007, 2013, 2017). 

La qualificazione per i padroni di casa è stata serrata e alla fine è diventata una battaglia a tre tra loro, Uruguay e Cile per il biglietto finale per Spagna 2021. 

Un primo pareggio 25:25 contro l’Uruguay, con Fatima Acuna che ha segnato sette reti per le paraguaiane, è stato poi seguito da un altro pareggio per l’Uruguay (21:21), contro il Cile. 

Con la loro precedente vittoria contro la Bolivia e le sconfitte sia contro il Brasile che contro l’Argentina, il Paraguay sapeva quindi che una vittoria contro il Cile nella loro partita finale – con entrambe le squadre a tre punti – avrebbe significato il biglietto per la Spagna che hanno regolarmente conquistato, vincendo 26:23 (14:13), confermando il proprio posto all’evento mondiale e facendo sorridere il pubblico di casa.

“E’ stato tutto molto positivo, con molte cose da correggere; penso che abbiamo avuto grandi momenti in difesa dove la squadra è cresciuta molto e dove siamo stati più solidi”, ha detto l’argentina Micaela Casasola a handballargentina.com dopo la sconfitta del Brasile.

“A squadre come il Brasile non si può dare nulla e nel primo tempo abbiamo commesso errori che hanno fatto la differenza.

“Abbiamo fatto un ottimo secondo tempo e penso che dobbiamo essere soddisfatte di questo lato positivo. Adesso pensiamo al Mondiale, ci prepareremo al meglio per porci nuovi obiettivi”.

Brasile e Paraguay si affronteranno ancora una volta e giocheranno entrambi nel girone preliminare G di Spagna 2021, dove incontreranno Croazia e Giappone a Castelló. L’Argentina sarà nel Gruppo H contro i padroni di casa, l’Austria e la Cina.

Risultati

BRA contro CHI 39:22 (18:9)
ARG contro BOL 57:2 (32:1)
PAR contro URU 25:25 (11:10)
BOL contro PAR 9:71 (3:34)
URU contro BRA 18:36 (7:15)
CHI contro ARG 17:26 (4:13)
BRA contro BOL 10:0 (partita persa dalla Bolivia)
CHI contro URU 21:21 (9:7)
ARG contro PAR 29:13 (14:5)
BOL contro CHI 13:66 (4:27)
ARG contro URU 33:15 (14:11)
PAR contro BRA 17:42 (5:22)
URU contro BOL 66:12 (29:7)
PAR contro CHI 26:23 (14:13)
BRA contro ARG 31:22 (17:8)

Classifica finale

1 – BRA (10 punti)*
2 – ARG (8)*
3 – PAR (5)*
4 – URU (4)
5 – CHI (3)
6 – BOL (0)

*Qualificata per il 25° Campionato del mondo femminile IHF

Squadra All-Star

Portiere: Renata ARRUDA (BRA)
Difensore centrale: Ana Paula RODRIGUES BELO (BRA)
Terzino sinistro: Elke KARSTEN (ARG)
Terzino destro: Malena CAVO (ARG)
Ala sinistra: Fátima ACUÑA (PAR)
Ala destra: Jessica QUINTINO (BRA)
Linea Giocatore: Tamires ARAUJO (BRA)
Capocannoniere: Valeska A. LOVERA (CHI) – 38 gol

Questo contenuto è solo per la consultazione!