PALLAMANO GIOVANILE IN REPUBBLICA CECA

Articolo pubblicato sul sito WEB dell’IHF il 27 settembre 2021.

La pallamano non è solo uno sport che può essere praticato al chiuso, con un campo improvvisato disponibile ovunque in natura. Questa è stata l’idea che ha aiutato la Federazione ceca di pallamano (CHF) a sviluppare un entusiasmante programma che si è svolto per tutta l’estate in diverse grandi città della Repubblica Ceca, come Ostrava, Brno e Zlin.

Il festival ‘Léto S Házenou’ (tradotto – ‘Estate con la pallamano’) si è svolto in luglio e agosto, con diverse attività promozionali all’aperto che presentavano pallamano, beach handball e molte altre attività legate alla pallamano per bambini in piscine, laghi e acqua parchi in tutta la Repubblica Ceca.

L’obiettivo principale delle attività era quello di promuovere la pallamano per i bambini che non conoscevano lo sport o lo consideravano poco, promuovendo al contempo una vita sana e sviluppando nuove passioni dopo i blocchi causati dalla pandemia di COVID-19.

Ce n’era per tutti i gusti, con spettacoli di pallamano in spiaggia, lezioni di pallamano 4+1, gare con i tiri, nonché sessioni di autografi e incontri con le stelle ceche della pallamano, tra cui il presidente del CHF, Ondrej Zdrahala. 

“Mi sono divertito durante il festival Léto S Házenou, adulti e bambini si sono divertiti insieme. Ho quasi guadagnato una chiamata in nazionale quando ho testato l’altezza del mio salto”, ha scherzato il presidente del CHF, Ondrej Zdrahala.

Con un riscontro così positivo da parte dei partecipanti, il CHF attende con impazienza la seconda edizione del festival, poiché la visione è quella di portare il maggior numero possibile di bambini a provare a giocare a pallamano.

“Dopo questo anno pilota – un anno di prova – stiamo già pensando a come migliorare il progetto e svilupparlo ulteriormente in modo da poterlo programmare non solo in estate, e non solo nelle piscine”, ha concluso Zdrahala.

Questo contenuto è solo per la consultazione!