18 COPPIE ARBITRALI NOMINATE PER L’EHF EURO 2022

Articolo pubblicato sul sito WEB dell’EHF il 10 settembre 2021.

Mentre l’EHF EURO 2022 maschile in Ungheria e Slovacchia si avvicina, l’EHF ha nominato le 18 coppie di arbitri che dirigeranno le gare nella 15a edizione del campionato.

L’EHF EURO 2022 maschile si svolgerà dal 13 al 30 gennaio in cinque città ungheresi e slovacche, con la Spagna che spera di raggiungere l’obiettivo di difendere i titoli precedentemente conquistati. 18 coppie di arbitri provenienti da 18 paesi arbitreranno le 65 partite da giocare durante l’EURO alla ricerca dei prossimi campioni.

Dopo il turno preliminare il numero delle coppie sarà ridotto a 12 e anche il numero totale sarà diminuito prima della fase finale.

Le partite del turno preliminare si giocheranno a Bratislava, Kosice, Szeged, Debrecen e Budapest, prima che le due capitali ospitino i due gironi principali. L’ultimo weekend si svolgerà a Budapest nella New Budapest Arena. Sarà la seconda edizione dell’EURO EHF maschile giocato con 24 squadre.

Gli arbitri dell’EHF EURO 2022 maschile:

AUT: Radojko Brkic / Andrei Jusufhodzic
CRO: Matija Gubica / Boris Milosevic
CZE: Vaclav Horacek / Jiri Novotny
DEN: Mads Hansen / Jesper Madsen
ESP: Andreu Marin / Ignacio Garcia Serradilla
GER: Robert Schulze / Tobias Töros            
HUN: Adam Biro/Oliver Kiss
ISL: Jonas Eliasson / Anton Palsson
LTU: Vaidas Mazeika / Mindaugas Gatelis     
MKD: Slave Nikolov / Gjorgji Nachevski
MNE: Ivan Pavicevic / Milos Raznatovic
POR: Duarte Santos / Ricardo Fonseca           
ROU: Bogdan Nicolae Stark / Romeo Mihai Stefan
SLO: Bojan Lah / David Sok   
SRB: Nenad Nikolic / Dusan Stojkovic
SUI: Arthur Brunner / Morad Salah
SVK: Boris Mandak / Mario Rudinsky
SWE: Mirza Kurtagic / Mattias Wetterwik

Questo contenuto è solo per la consultazione!