SORTEGGI CHAMPIONS LEAGUE FEMMINILE 2021-22

Articolo pubblicato sul sito WEB dell’EHF il 2 luglio 2021

Le 16 squadre in lizza per il titolo della DELO EHF Champions League 2021/22 hanno appreso stamattina quali siano i primi ostacoli sulla strada per il trofeo, quando si è svolto il sorteggio per la fase a gironi della prossima stagione nella sede dell’EHF a Vienna. La nuova stagione vedrà sei vincitori del titolo, oltre a un club che esordirà nella massima serie europea per club.

I Vipers Kristiansand incontreranno i loro avversari della semifinale DELO EHF FINAL4 2021 CSKA nella fase a gironi della loro stagione in difesa del titolo, con entrambe le squadre sorteggiate dall’urna 1 nel gruppo B.

Il secondo classificato 2020/21 Brest Bretagne Handball è riuscito a evitare i suoi ormai classici rivali Györ nella fase a gironi, poiché sono stati inseriti nel gruppo A insieme all’FTC-Rail Cargo Hungaria, che ha guadagnato l’ambito posto nella prima fascia grazie al loro primo titolo nazionale dal 2014/15. Con l’applicazione della protezione nazionale, il Györ è stato automaticamente inserito nel gruppo B, così come il Metz Handball.

Nel gruppo B sono stati inseriti anche i 26 volte campioni di Slovenia Krim Mercator Ljubljana; Odense Håndbold, reduce dalla vittoria del primo campionato e della Coppa danese; I debuttanti in Champions League Kastamonu Belediyesi GSK dalla Turchia e la squadra svedese IK Sävehof.

Ad unirsi a Brest e FTC nel gruppo A c’è il Buducnost, alla sua 26a stagione nella massima serie europea; la squadra rumena CSM Bucuresti; il club tedesco Borussia Dortmund; due volte partecipante DELO EHF FINAL4 Rostov-Don; il Team Esbjerg dalla Danimarca, che ha iniziato la sua quinta stagione nella competizione di punta; la squadra croata Podravka Vegeta, che partecipano per la 28esima volta nella massima serie.

Il sorteggio è stato condotto dal presidente dell’EHF Michael Wiederer e dal direttore sportivo dell’EHF Markus Glaser.

Sistema di gioco per il 2021/22

Il sistema di gioco per il 2021/22 sarà lo stesso della stagione precedente. Le partite si giocheranno il sabato e la domenica.

La fase a gironi si gioca in formato “round-robin”. Dopo i 14 turni della fase a gironi, le due prime classificate di ogni girone si qualificheranno direttamente ai quarti di finale e quelle classificate dal terzo al sesto della rispettiva classifica passeranno agli spareggi. I due club con il punteggio più basso nelle rispettive classifiche di girone saranno eliminati alla fine della fase preliminare.

Le squadre che partecipano alla fase a gironi sono state approvate dal Comitato Esecutivo EHF all’inizio della settimana. Per il sorteggio è stata richiesta la protezione nazionale .

Programma della fase a gironi

La fase a gironi si svolgerà secondo il calendario di seguito riportato, che è solo indicativo. Le partite di apertura della stagione si svolgeranno dall’11 al 12 settembre.

L’EHF ha il diritto di adattare questo programma in ogni gruppo individualmente sulla base di input e motivi appropriati da parte di una delle parti interessate. Tutte le decisioni finali spettano all’EHF.

Round 1: 5 contro 2 e 6 contro 1 e 7 contro 4 e 8 contro 3
Round 2: 1 contro 7 e 2 contro 8 e 3 contro 5 e 4 contro 6
Round 3: 5 contro 1 e 6 contro 2 e 7 contro 3 e 8 contro 4
Round 4: 1 contro 8 e 2 contro 7 e 3 contro 6 e 4 contro 5
Round 5: 2 contro 1 e 4 contro 3 e 6 contro 5 e 8 contro 7
Round 6: 1 contro 4 e 3 contro 2 e 5 contro 8 e 7 contro 6
Round 7: 1 contro 3 e 4 contro 2 e 5 contro 7 e 8 contro 6
Round 8: 3 contro 1 e 2 contro 4 e 7 contro 5 e 6 contro 8
Round 9: 4 contro 1 e 2 contro 3 e 8 contro 5 e 6 contro 7
Round 10: 1 contro 2 e 3 contro 4 e 5 contro 6 e 7 contro 8
Round 11: 8 contro 1 e 7 contro 2 e 6 contro 3 e 5 contro 4
Round 12 : 1 contro 5 e 2 contro 6 e 3 contro 7 e 4 contro 8
Round 13: 7 contro 1 e 8 contro 2 e 5 contro 3 e 6 contro 4
Round 14: 2 contro 5 e 1 contro 6 e 4 contro 7 e 3 contro 8

Questo contenuto è solo per la consultazione!