EHF EURO 2022 DONNE


Articolo pubblicato sul sito WEB dell’EHF il 7 giugno 2021
La griglia di partenza per le qualificazioni all’EHF EURO 2022 femminile è piena, esattamente quattro mesi prima del tiro d’inizio previsto a ottobre.

Dopo la conclusione della fase 1 di qualificazione di domenica, tutti e sei i gironi di qualificazione – con 24 squadre che giocano per 12 posti alla fase finale del torneo in Slovenia, Macedonia del Nord e Montenegro – sono ora completi, mentre Portogallo, Grecia e Isole Fær Øer hanno conquistato i tre posti rimanenti.
Le squadre, suddivise in sei gruppi, si daranno battaglia per occupare 12 posti nella fase finale del torneo dal 4 al 20 novembre 2022. Le sei vincitrici dei gironi e le sei seconde si uniranno alle quattro squadre già qualificate: i campioni in carica della Norvegia e le tre co-organizzatrici – Slovenia, Macedonia del Nord e Montenegro.
Le qualificazioni per l’EHF EURO 2022 femminile inizieranno, con i turni 1 e 2, il 6/7 ottobre e il 9/10 ottobre 2021; i restanti turni si giocheranno a marzo e aprile 2022.

Questo contenuto è solo per la consultazione!