IL DOCENTE IHF TONO HUELIN SI DIMETTE DOPO GALLEGO!

Articolo pubblicato sul sito WEB “Handball Planet” il 26 maggio 2021
Ramon Gallego non è l’unico che ha dovuto lasciare l’IHF a causa delle pressioni che ha sentito dal Comitato Esecutivo guidato dal presidente Hasan Moustafa che lo ha escluso dal torneo olimpico di Tokyo.
Anche il docente IHF e delegato di lunga data Tono Huelin si è dimesso dopo la decisione di Gallego.
“Capisco perfettamente le ragioni della decisione di Ramon Gallego. Pertanto; essendo coerente con i miei valori e non sentendomi più a mio agio nel continuare a lavorare in questo nuovo ambiente, ho deciso anche di rassegnare le dimissioni da tutte le mie attuali responsabilità all’interno dell’IHF” ha scritto Tono Huelin.
Terremoto a Basilea. Il presidente della Commissione Arbitri IHF Ramon Gallego ha annunciato le sue dimissioni da quella posizione tramite Twitter.
“Annuncio che non adempirò i miei ottavi Giochi Olimpici perché ho presentato le mie dimissioni a tutte le mie attuali posizioni e responsabilità nell’IHF come Presidente delle Regole di Gioco e Commissione Arbitri con effetto immediato, compreso l’interruzione di qualsiasi lavoro correlato. Gli arbitri IHF sono onesti e professionali (purtroppo non in senso economico) e non posso tollerare alcuna pressione politica che possa minacciare la loro indipendenza. Proprio l’onestà e l’indipendenza degli arbitri e dei giudici di qualsiasi sport è il miglior segno dell’onestà di quella federazione. Dopo 36 anni all’IHF non è l’addio sognato, ma più importante è continuare a dormire ogni notte con la coscienza pulita e guardare faccia a faccia i miei amici” ha scritto Gallego sul suo Twitter.

Questo contenuto è solo per la consultazione!