“INSTANT REPLAY” E “GOAL-LINE TECHNOLOGY” NELLE FINALI EUROPEE

Articolo pubblicato sul sito WEB della EHF il 19 maggio 2021

La Federazione EHF ha confermato la sua collaborazione con la società francese Vision Sport, offrendo la “moviola istantanea” e la “tecnologia della linea di porta” per supportare il processo decisionale dei suoi arbitri.
Le due tecnologie saranno presenti alle finali EHF a Mannheim (22/23 maggio), alla FINAL4 della DELO EHF CHAMPIONS LEAGUE (donne) a Budapest (29/30 maggio) e alla FINAL4 della VELUX EHF CHAMPIONS LEAGUE (uomini) a Colonia (12/13 giugno).
L’EHF e Vision Sport collaborano da più di cinque anni, con l’Instant Replay e le telecamere sulla linea di porta installate e utilizzate da allora in diversi eventi EHF FINAL4 ed EHF EURO.
Il replay istantaneo offre la possibilità agli arbitri di guardare immediatamente una situazione su uno schermo televisivo se non sono stati in grado di vedere l’azione completa sul campo e se desiderano ricontrollare prima di prendere una decisione.
Ciò si riferisce specificamente a situazioni chiave della partita in cui gli arbitri decidono di consultare filmati forniti da telecamere selezionate della produzione televisiva che offrono prospettive diverse in aggiunta alla loro visione in campo.
La tecnologia della linea di porta consente agli arbitri di utilizzare le riprese fornite dalle telecamere fissate alla porta per verificare se la palla ha oltrepassato la linea della stessa.Poiché il video è collegato al cronometro della partita, gli arbitri possono anche controllare se la palla ha oltrepassato la linea di porta prima della fine del tempo di gara.
L’uso sia della tecnologia della linea di porta che del replay istantaneo è di esclusiva responsabilità degli arbitri e solo gli arbitri possono decidere di farne uso o meno.

Questo contenuto è solo per la consultazione!