SABINE ENGLERT


Articolo pubblicato sul sito WEB dell’EHF il 3 maggio 2021

Dalla fondazione dell’EHF, nessun club femminile tedesco ha vinto la Champions League o la Coppa EHF, e l’ultimo trofeo per una squadra tedesca nella Coppa delle Coppe risale al 1996 (TV Lützellingen). Ma è una giocatrice tedesca che ha battuto un record a livello di EHF nelle competizioni di pallamano femminile per club: Sabine Englert.

La 39enne portiere, che gioca per la squadra danese Herning-Ikast Håndbold, è pronta per le semifinali in una quinta competizione di coppa europea, con la sua squadra che affronterà il Siófok KC nella neonata European League. In precedenza, Englert è stata con le migliori quattro squadre della Champions League, della EHF Cup, della Coppa delle Coppe e della Challenge Cup.

“Non ne ero nemmeno consapevole. Non faccio molta attenzione a queste cose”, ha detto l’ex nazionale tedesco, che ha giocato a Herning per 12 anni con il club precedentemente chiamato FC Midtjylland. Prima di allora, è stata tra i pali per l’Hypo Niederösterreich per due anni dopo aver iniziato la sua carriera a Mainzlar e poi continuato in coppia con la due volte vincitrice della Champions League, Clara Woltering, al Bayer Leverkusen.

Tuttavia, Englert ha celebrato la maggior parte dei suoi successi a Herning, dove è stata tre volte campionessa danese e quattro volte vincitrice della Coppa, e ha avuto molto successo anche a livello europeo.

Questo contenuto è solo per la consultazione!