CONGRESSO EHF – MOZIONI

Diverse mozioni sono state presentate al Congresso EHF 2021; tra queste, tre sono state proposte dalla federazione norvegese (n.9-10-11).

MOZIONE N.9
Dal sito WEB dell’EHF (23 aprile 2021)
La mozione n. 9 propone di prevedere la creazione di documentazioni sulla qualità arbitrale di ogni coppia e la rappresentanza di entrambi i sessi nella candidatura per ogni EURO EHF.
Dal sito WEB “Handball Fast” (23 aprile 2021)
Prima di tutto, la federazione norvegese ha proposto di ammettere arbitri maschi ai migliori tornei femminili a causa della scarsa qualità degli arbitri rappresentati dal gentil sesso. Negli ultimi tornei top (i Campionati Europei 2020 in Danimarca e i Campionati Mondiali 2019 in Giappone), gli incontri sono stati arbitrati esclusivamente da coppie femminili.

MOZIONE N.10
Dal sito WEB dell’EHF (23 aprile 2021)
Nella mozione n.10, la Federazione norvegese di pallamano propone di modificare le condizioni per i partecipanti alle competizioni europee per club. Si propone di distribuire/ridistribuire il fondo e le entrate provenienti dalle competizioni europee per club maschili e femminili congiuntamente e in modo armonioso. L’intenzione è ridurre il divario tra le competizioni maschili e femminili a livello economico, al fine di garantire l’uguaglianza e consentire lo sviluppo parallelo di uomini e donne nelle competizioni europee per club.
Dal sito WEB “Handball Fast” (23 aprile 2021)
La NHF ritiene inoltre ritiene necessario pareggiare le basi finanziarie nella Champions League maschile e femminile. Oggi il torneo maschile è molto più redditizio di quello femminile.

MOZIONE N.11
Dal sito WEB dell’EHF (23 aprile 2021)
Nella sua terza mozione presentata, la Federazione norvegese di pallamano propone di modificare il Regolamento EHF Beach Handball per quanto riguarda i requisiti delle divise degli atleti nelle competizioni ufficiali.
La Federazione norvegese ritiene che l’attuale uniforme nelle competizioni femminili di beach handball costituisca una barriera e limiti l’accesso allo sport beach handball.
L’EHF deve essere incaricato di elaborare le condizioni per le uniformi delle atlete aiutando le stesse a migliorare le loro prestazioni. I requisiti modificati saranno successivamente implementati nel Regolamento EHF Beach Handball.
Inoltre, l’EHF deve essere incaricato dal Congresso EHF di trattare l’argomento con l’IHF e supportare/avviare i passi necessari per i rispettivi cambiamenti nei regolamenti IHF.

Dal sito WEB “Handball Fast” (23 aprile 2021)
Inoltre, la NHF ha chiesto dei cambiamenti nell’abbigliamento delle “beach girls”. Secondo i norvegesi, la forma attuale è sessista e discriminatoria. In base alle attuali regole, le donne devono indossare top e slip bikini, mentre gli uomini giocano in pantaloncini, secondo TV2 Norge.

Questo contenuto è solo per la consultazione!