GLI ARBITRI DEVONO ESSERE ATLETI


Stralcio di un articolo pubblicato sul sito WEB dell’IHF il 20 aprile 2021

“Il gioco sta diventando sempre più veloce, i giocatori stanno diventando sempre più forti”, ha aggiunto. “Gli arbitri devono essere ‘atleti’. Il ruolo richiede concentrazione e forza mentale. Gli arbitri sono i leader del gioco e hanno bisogno di capacità di gestione. Uno studio ha dimostrato che 1.000 decisioni vengono prese durante due tempi di 30 minuti di pallamano e dobbiamo mirare alla perfezione”.
Morten Sodal, docente della IHF Playing Rules and Referees Commission (PRC) e delegato IHF.

Questo contenuto è solo per la consultazione!