CONGRESSO EHF


Stralcio dell’articolo pubblicato sul sito WEB dell’EHF il 20 aprile 2021

Il Congresso EHF 2021 si svolgerà a Vienna venerdì e sabato di questa settimana, con l’elezione di un nuovo presidente e di un nuovo comitato esecutivo che rappresenteranno una pietra miliare chiave mentre la Federazione europea di pallamano si prepara per il prossimo decennio.
Questo congresso elettorale segue il Congresso EHF 2016 a St. Wolfgang, in Austria; i delegati votati conserveranno il loro ruolo per quattro anni e cioè fino al 2025.
Per i 53 posti che verranno ricoperti in futuro, sono state ricevute 139 candidature da 38 federazioni e l’interesse per le prime posizioni nella pallamano europea è alto.
” E uropean H andball F uture” è lo slogan scelto per il Congresso EHF, e un altro punto chiave all’ordine del giorno è il rapporto interlocutorio del Master Plan europeo di pallamano, che è stato presentato per la prima volta all’EHF EURO 2020 maschile nel gennaio dello scorso anno.
“I nuovi organi e le parti interessate dell’EHF avranno il compito di fornire input, idee e proposte per il piano. Questa è la loro opportunità per plasmare il futuro della pallamano e confido che con la loro conoscenza, competenza e passione per il gioco, realizzeremo la nostra visione di rendere la pallamano lo sport di squadra più attraente in Europa”, afferma il presidente dell’EHF Michael Wiederer.

Questo contenuto è solo per la consultazione!