FEDERAZIONE IRANIANA


Articolo pubblicato sul sito WEB “24rakomet.mk” il 10 aprile 2021

Diversi media iraniani riferiscono che la partita tra Foolad Mobarak Sepahan e Farazbam Dehdasht Kaies nell’ultimo turno del Gruppo B della Premier League, ha forti sospetti che sia stata truccata.

Il Foolad Mobarak si era già assicurato il passaggio al turno successivo avendo ottenuto la seconda posizione nella classifica del gruppo, mentre alla squadra del Farasbam serviva solo un punto per passare alla fase seguente. La partita è finita 24:24 e, quindi, il Farasbam si è qualificato.

La squadra del Zogal Sang Tabas, che aveva anch’essa una possibilità di qualificarsi, ma è stata eliminata ed è rimasta al quarto posto a causa del pareggio dei rivali, subito dopo la partita, ha presentato un reclamo alla Federazione iraniana di pallamano.

Azioni sospette della partita citata sono state postate sui “social network”: in questi video si vede come alcuni giocatori scappano gli uni dagli altri con movimenti strani e permettono all’avversario di segnare un gol, mentre altri lanciano deliberatamente il pallone lontano.

Alcuni dei bookmaker che avevano questa partita nella loro offerta, hanno anche segnalato importi stranamente alti relativi a gare finite in pareggio. Il comitato disciplinare della federazione iraniana ha indagato sul caso e ha deciso di sospendere per sei mesi due giocatori del Farazbam e un giocatore del Foolad Mubarak per un mese. La federazione ha anche annunciato che, nel girone, invece di tre squadre, quattro saranno inserite nella fase successiva.

Questo contenuto è solo per la consultazione!