MANOLO CADENAS SENZA FRENI


Articolo pubblicato sul sito WEB del quotidiano “MARCA” il 30 marzo 2021
L’Abanca Ademar Leon arriva a Kristianstad (Svezia), per l’incontro dei quarti di finale dell’EHF European League, nelle peggiori condizioni possibili; si presenta in campo solo poche ore prima dell’inizio della gara persa 34-27, dopo aver intrapreso un viaggio iniziato dopo la mezzanotte; la squadra non ha potuto, quindi, offrire una delle prestazioni che, di solito, aveva mostrato in questa stagione in Europa.

Il suo allenatore, Manolo Cadenas, durante un time-out, ha esternato tutta la sua frustrazione causata dalla difficile situazione, inveendo contro la Federazione Europea, le autorità sanitarie di Castilla y León, l’organizzazione della competizione europea, il viaggio, …
Ecco l’allenatore di Leon, nella sua forma più pura e genuina, con più ragioni di un santo.

Clicca “qui” per vedere il video.

Questo contenuto è solo per la consultazione!