RIFORMA DELLO SPORT PARTE 2

La risposta di Raffaella Masciadri non si fa attendere.

ANSA

Sport: Masciadri, associazioni atleti rispettino ruoli
martedì 23-02-2021 – 18:37:50

(ANSA) – ROMA, 23 FEB – «In questo momento di cambiamento, anche all’interno del governo, tutti stiamo aspettando la nomina di un referente per lo sport, ma è bene che vi sia un rispetto dei ruoli e che non si crei confusione. È il presidente del Coni, Giovanni Malago’, a rappresentare presso l’esecutivo le istanze del mondo sportivo». Lo sottolinea la presidente della Commissione atleti del Coni, Raffaella Masciadri, in merito alla lettera appello che alcune associazioni di atleti (Aic, Aip, Giba, Air e Accpi) hanno inviato al presidente del consiglio, Mario Draghi, in merito alla riforma dello sport.

«Si tratta di associazioni private che dovrebbero seguire i tempi e le decisioni di Malago’ che è il nostro portabandiera, per non creare confusione – aggiunge Masciadri al telefono con l’ANSA -. Non neghiamo il loro ruolo e non ci sono dissidi, ma non bisognerebbe bypassare la Commissione atleti, che è l’unico organo ufficiale di rappresentanza degli atleti. Il presidente Malago’ facendo i passi necessari col governo per capire chi sarà nominato, poi valuterà quando e come chiedere un incontro per esporre tutte le problematiche del mondo sportivo». (ANSA).

Questo contenuto è solo per la consultazione!