LA DHB RACCOGLIE FONDI DOPO EGITTO 2021

Articolo pubblicato sul sito WEB della IHF il 16 febbraio 2021.

La Germania ha terminato il 27° Campionato mondiale maschile IHF al 12 ° posto, ma gli ascolti televisivi sono stati buoni; i tifosi hanno visto i loro atleti preferiti esibirsi contro le migliori squadre del mondo ad Egitto 2021.

Tuttavia, la pallamano tedesca non ha puntato solo ai risultati sportivi, ma ha anche cercato di regalare emozioni sia ai tifosi che alle persone bisognose.

La Federazione tedesca di pallamano (DHB) ha collaborato con “Plan International” mettendo all’asta le maglie con cui la nazionale tedesca ha giocato ad Egitto 2021.

I risultati sono stati eccezionali, poiché le maglie di Uwe Gensheimer, Johannes Bitter, Paul Drux e Andreas Wolff, per citare solo alcuni atleti, hanno raccolto più di 7.000 euro per una buona causa.

I proventi dell’asta sono stati donati a un progetto che migliorerà la qualità delle scuole di Hanoi, capitale del Vietnam.

Offrire un futuro ai bambini era l’obiettivo della campagna lanciata da DHB e Plan International e il denaro sarà destinato a una campagna locale chiamata “Lo sport crea scuole sicure ad Hanoi”.

I proventi andranno a beneficio di 20 scuole della capitale vietnamita, dove i bambini potranno rafforzare la loro autostima in vari sport, tra cui pallamano, basket, calcio e pallavolo. Secondo le stime, più di 28.000 bambini beneficeranno dei soldi raccolti da DHB dopo Egitto 2021.

Questo contenuto è solo per la consultazione!