CHAMPIONS LEAGUE: FORMAT RIDISEGNATO, TUTTE LE SQUADRE QUALIFICATE AGLI OTTAVI


Articolo pubblicato sul quotidiano “L’Equipe” il 10 febbraio 2021

La Federazione europea di pallamano (EHF) mercoledì ha convalidato un nuovo formato di competizione nella Champions League maschile e femminile. Le 16 squadre iscritte sono tutte qualificate agli ottavi di finale, inclusi PSG e Nantes maschili, Metz e Brest femminili.

Inoltre, nessuna squadra verrà eliminata alla fine dei quattordici giorni della fase a gironi di Champions League di questa stagione. La Federazione europea di pallamano (EHF) ha deciso mercoledì di qualificare le 16 squadre maschili e 16 femminili per gli ottavi, attivando il suo piano B svelato a dicembre.

Con il vecchio format, le prime due di ciascun gruppo sarebbero passate direttamente ai quarti di finale, mentre le squadre classificate dal terzo al sesto posto si sarebbero dovute incontrare negli ottavi e la 7a e l’8a sarebbero state eliminate.

Quattro squadre francesi agli ottavi
Ma di fronte alla pandemia dovuta al Covid-19, l’EHF ha dovuto rimandare molti incontri nelle due competizioni. Ha tratto le conseguenze di questo percorso molto disturbato optando per la qualificazione di tutte le squadre, che evita di penalizzare coloro che sono stati più colpiti dai casi di Covid e dai divieti di viaggio. Peccato solo che abbiamo dovuto aspettare la metà della stagione piuttosto che anticipare questa soluzione prima dell’inizio delle competizioni.

La classifica dei gironi avrà quindi come unica conseguenza la determinazione dei posti negli ottavi di finale: il primo del girone A incontrerà ad esempio l’ottavo del girone B, il secondo affronterà il 7° e così via. Per le partite che non possono essere giocate, verranno assegnati punti in base alle circostanze che hanno causato la loro cancellazione.

“Les Messines” hanno così recuperato i punti della partita non giocata contro Kristiansand; la EHF non ha svelato i motivi delle sue decisioni avendo ovviamente ritenuto che la responsabilità della mancata disputa della gara ricadesse sul club norvegese. Nella Champions League maschile, la decisione sulle partite non disputate è stata rinviata alle prossime settimane.

Quattro squadre francesi saranno quindi all’appuntamento degli ottavi. Nelle donne, Metz e Brest concludono la fase a gironi questa settimana. “Les Lorraines” sono al secondo posto nel gruppo A (9 vittorie in 13 partite) mentre i bretoni sono al terzo posto nel gruppo B (6 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte).

Questo contenuto è solo per la consultazione!