ALFRED GISLASON CRITICA LE CONDIZIONI IGIENICHE: “È STATO PROMESSO ALTRO”


Articolo pubblicato su SKY SPORT GERMANIA il 14 gennaio 2021

L’allenatore della squadra nazionale tedesca, Alfreð Gíslason, prima dell’inizio dei Mondiali, ha criticato le condizioni igieniche nell’hotel della sua squadra: “Queste sono circostanze che non ci aspettavamo, diverse da quelle che ci sono state promesse”. Il tecnico islandese non è affatto soddisfatto delle misure igieniche adottate durante i Mondiali in Egitto.
Come già riferito ieri dal dirigente della federazione tedesca (DHB), Axel Kromer, anche Gislason ha affermato che le misure per contenere il Covid-19, all’interno dell’hotel “Mena House” di Giza, devono essere migliorate. Inoltre la federazione tedesca ha portato un proprio cuoco in Egitto, che però non può operare a causa della mancanza di un adeguato posto di lavoro. Inoltre, a cena, ci si trova nella circostanza d’incontrare giocatori di altre squadre.
“La discussione sul corona virus pesa sull’organizzazione della Coppa del mondo – che lo si voglia o no”, ha aggiunto Gislason; in vista della partita contro il Portogallo, ha aggiunto: “Mi fa molto piacere che finalmente si cominci a giocare. È per questo che siamo qui, vogliamo fare quello che ci piace di più.”

La Repubblica Ceca e gli Stati Uniti si sono ritirate dalla competizione. Prima della Coppa del Mondo, diversi casi di corona virus si sono verificati nelle due delegazioni. La Repubblica Ceca e gli Stati Uniti hanno dovuto, quindi, annullare la loro partecipazione all’ultimo momento, mentre la Macedonia del Nord e la Svizzera hanno preso il loro posto.
Anche Capo Verde, uno dei prossimi avversari della Germania, si è recato in Egitto con alcune preoccupazioni riguardo al Covid-19. Secondo i media, mancano sei giocatori e quattro dirigenti, tra cui il capo allenatore Jose Tomas.”Fino a ieri pomeriggio ero preoccupato che Capo Verde venisse. Purtroppo si sono verificati alcuni casi” ha detto Gislason riguardo a uno dei prossimi avversari dei tedeschi (inizio gara alle ore 18.00 di domenica).

Questo contenuto è solo per la consultazione!