ARBITRI AI CAMPIONATI MONDIALI

    Ecco le 19 coppie di arbitri che arbitreranno durante il Campionato del Mondo IHF maschile dal 13 al 31 gennaio 2021 in Egitto:

Youcef Belkhiri/Sid Ali Hamidi     – Algeria
Julian Lopez Grillo/Sebastian Lenci     – Argentina 
Matija Gubica/Boris Milosevic     – Croatia
Vaclav Horacek/Jiri Novotny     – Czech Republic
Mads Hansen/Jesper Madsen     – Denmark
Alaa Emam/Hossam Hedaia     – Egypt
Oscar Raluy/Angel Sabroso     – Spain 
Charlotte Bonaventura/Julie Bonaventura     – France
Karim Gasmi/Raouf Gasmi     – France
Robert Schulze/Tobias Tönnies     – Germany
Majid Kolahdouzan/Alireza Mousavian     – Iran
Gjorgji Nachevski/Slave Nikolov     – North Macedonia
Ivan Pavicevic/Milos Raznatovic     – Montenegro 
Havard Kleven/Lars Jorum     – Norway
Duarte Santos/Ricardo Fonseca     – Portugal
Bojan Lah/David Sok     – Slovenia
Arthur Brunner/Morad Salah     – Switzerland
Mirza Kurtagic/Mattias Wetterwik     – Sweden
Samir Krichen/Samir Makhlouf     – Tunisia

    Le coppie rappresentano quattro confederazioni continentali: Federazione Asiatica (AHF) – 1, Confederazione del Sud e Centro America (SCAHC) – 1, Confederazione Africana (CAHB) – 3 e Federazione Europea (EHF) – 14.

    Quattordici delle coppie nominate hanno partecipato al precedente Campionato del Mondo Maschile IHF – Germania/Danimarca 2019 – con la coppia croata di Matija Gubica e Boris Milosevic che hanno arbitrato la finale. La coppia ha recentemente vinto il prestigioso “Franjo Bučar State Award” in Croazia, onorando in tal modo gli eccezionali risultati e contributi offerti per lo sviluppo dello sport. 

    Inoltre, quattro delle predette coppie hanno partecipato al Campionato del Mondo femminile 2019 in Giappone lo scorso dicembre.

    Le gemelle Bonaventura sono una delle 10 coppie, nominate per “Egitto 2021”, che hanno diretto gare anche a “Francia 2017”. I loro connazionali, i fratelli Gasmi, sono al loro secondo campionato del mondo maschile senior; sono già stati in Qatar ad arbitrare per la IHF.

    “Egitto 2021” sarà il primo campionato del mondo IHF senior per le tre coppie di arbitri CAHB – Youcef Belkhiri e Sid Ali Hamidi dall’Algeria, Samir Krichen e Samir Makhlouf dalla Tunisia e gli esperti egiziani, Alaa Emam e Hossam Hedaia.

    Il campionato è il dodicesimo evento IHF per la coppia argentina di Julian Lopez Grillo e Sebastian Lenci, che ora annoverano cinque campionati del mondo senior, tre Super Globes IHF ed eventi giovanili e juniores.

    L’arbitro iraniano Majid Kolahdouzan ha il legame più lungo con i “Campionati del Mondo maschili IHF” dopo aver partecipato a “Germania 2007”, “Croazia 2009” e “Svezia 2011”, con un ex partner prima di unirsi a Alireza Mousavian, e successivamente dirigere gare a “Francia 2017” e “Germania/Danimarca 2019”.

    “Egitto 2021” sarà il sesto campionato mondiale IHF consecutivo per la coppia ceca Vaclav Horacek e Jiri Novotny, la coppia spagnola Oscar Raluy e Angel Sabroso e la coppia proveniente dalla Macedonia del Nord, Gjorgji Nachevski e Slave Nikolov. 

    Dopo aver partecipato a “Croazia 2009”, “Qatar 2015”, “Francia 2017” e “Germania/Danimarca 2019” con l’ex partner Martin Gjeding, l’arbitro danese Mads Hansen arriva a “Egitto 2021” con il nuovo partner Jesper Madsen per il loro primo Campionato del Mondo insieme.

    I loro vicini svedesi Mirza Kurtagic e Mattias Wetterwik saranno presenti al loro secondo Campionato del Mondo IHF maschile. “Ci si sente grandi”, ha detto Kurtagic al sito WEB della Federazione Svedese riguardo alla sua nomina. “Siamo estremamente orgogliosi e onorati di essere stati nominati per andare in Egitto e della continua fiducia nei nostri sforzi. Da “EHF EURO 2020” in Svezia, il nostro lavoro è stato continuo in vista di “Egitto 2021” e non vediamo l’ora di rappresentare ancora una volta la Svezia in un campionato importante. Durante l’anno, noi, come tutti, ci siamo dovuti adattare alla situazione dominante nel mondo per quanto riguarda la pandemia. Che la pallamano abbia iniziato ad operare, è stato un fatto estremamente positivo, come lo è anche la possibilità di continuare ad allenarsi in palestra. Ora proseguiremo con l’allenamento e le partite”.

    Oltre alle predette 19, cinque coppie di riserva sono in “standby”:

Amar Konjicanin/Dino Konjicanin     – Bosnia and Herzegovina

Ignacio García/ Andreu Marín     – Spain

Adam Biro/Oliver Kiss     – Hungary

Alexei Covalciuc/Igor Covalciuc     – Moldova

Kürsad Erdogan/Ibrahim Özdeniz     – Turkey

    Per “Egitto 2021”, le 24 coppie sono in fase di rigorosa preparazione, che prevede “workshop online”, “test online”, programmi di allenamento fisico sotto la consulenza della squadra di professionisti dell’IHF specializzata nella conduzione della preparazione atletica e la gestione degli infortuni; tutti gli arbitri sono sotto stretto controllo sanitario tramite i protocolli COVID-19.

Questo contenuto è solo per la consultazione!