ELEZIONI 2020 – PARTE 4 – ASSEMBLEA ELETTIVA

La speranza è che, in una delle prossime riunioni del Consiglio Federale, sia deliberato che l’Assemblea elettiva si convochi nella città di Roma e nella giornata di domenica.

          I motivi sono ovvi ed è quasi imbarazzante doverli esplicitare, ma lo facciamo lo stesso (sigh!).

          È sotto gli occhi di tutti che la città di Roma ha una posizione baricentrica rispetto alla penisola italiana, è facilmente raggiungibile con ogni mezzo di trasporto, è perfettamente collegata con tutto il resto d’Italia e offre ampie possibilità di accoglienza.

          La domenica è un giorno festivo e, soprattutto, non lavorativo per molti elettori.

          Ma è proprio necessario dover sottolineare queste motivazioni? Probabilmente si viste le vicende legate alle ultime elezioni dei delegati regionali in quota tecnici e atleti (https://www.regola19.it/2020/09/30/elezioni-2020-parte-3-delegati-regionali-in-quota-tecnici-e-atleti/).

          Detto questo, si spera che queste illuminanti scelte iniziali siano il preludio di un libero, popolare e democratico svolgimento delle elezioni in seno alla prossima Assemblea ordinaria.

Stanislao Rubinetti