In giro per l’Italia: A.S.D. Pallamano Halikada

Presidente come si è avvicinato alla pallamano?

Conobbi questo meraviglioso sport nel 1986 in età scolastica dove partecipai ai campionati studenteschi che in quei tempi si svolgevano tra gli istituti scolastici chiamati “Giochi della Gioventù” e ne rimasi entusiasta da questa disciplina ma purtroppo non potei continuare a fare pallamano perchè non vi erano squadre maschili nel mio territorio.

Nel 1995 un caso fortuito mi fece conoscere una fortissima atleta Rossella Porrello (Oggi mia Moglie) che all’epoca giocava in A1 la quale mi fece rinnamorare e seguire nuovamente la pallamano anche se con un ruolo diverso (Super Tifoso) ho anche svolto per un periodo di tempo il ruolo di Arbitro di pallamano che purtroppo per impegni lavorativi ho dovuto lasciare.

Quali sono gli obiettivi del club?

La Pallamano Halikada nasce per dare la possibilità ai giovani di conoscere una disciplina sportiva meravigliosa sia nel maschile che nel femminile, una disciplina diversa dai soliti sport che abitualmente i ragazzi si cimentano a svolgere, un degli obiettivi prefissati del mio club è stato quello di far conoscere che la pallamano è anche uno sport maschile in quanto nel nostro territorio la pallamano era vista come uno sport prettamente femminile.

Un altro obiettivo prefissato è la costruzione negli anni di un vivaio sempre in crescita.

Quanti tesserati ha il suo club?

I tesserati del mio club sono una sessantina.

Cosa fate per il settore giovanile?

Per il settore giovanile cerchiamo di far svolgere i campionati di riferimento per ogni singola categoria, dagli under 9 in su, partecipando sia a campionati agonistici sia ad attività promozionali.

La nostra società lavora attivamente negli istituti scolastici con vari progetti legati alla pallamano quali Pallamano@scuola, scuole aperte allo sport, sport di classe.

Perché un ragazzo dovrebbe diventare un giocatore di pallamano? E come si convince a scegliere questo sport?

Un ragazzo dovrebbe diventare un giocatore di pallamano perché intraprende una disciplina completa e al contempo spettacolare inserito in un contesto di squadra dove gli obiettivi comuni si fondono creando sinergia e gruppo. Per quanto riguarda su come si convince a scegliere questo sport è cosa assai ardua, i giovani rispetto a noi che già conosciamo la nostra disciplina loro sono a digiuno e soprattutto bombardati mediaticamente da propagande di sport come il calcio, pallavolo, basket, ecc, la prima cosa da fare a mio parere è quella di far vedere e fargli conoscere la pallamano ad altissimi livelli così da far notare la spettacolarità che solo la pallamano può dare, così da attirare la loro curiosità stimolandoli alla prova. Lo step successivo naturalmente è quello di creare un gruppo seguito da tecnici e persone qualificate che daranno il meglio delle proprie conoscenze per impartire tutte le nozioni tecniche adeguate in modo da formare un giocatore di pallamano.

Quali sono le gioie e le difficoltà di uno sport così bello, ma ancora poco conosciuto ai più?

Per quanto riguarda il mio ruolo, qualsiasi cosa fatta con la mia società per me è gioia, a partire dal vedere un bambino di 5 anni che sorride correndo per il campo tenendo tra le mani un pallone di PALLAMANO alla soddisfazione per me grande di aver centrato l’obiettivo di accedere e partecipare alle finali Nazionali di categoria, purtroppo le difficoltà sono tante a partire dalla mancanza di impianti, alla viabilità stradale nella nostra Regione a dir poco pessima.

Il suo ricordo più bello legato alla pallamano.

Di ricordi meravigliosi ne ho tantissimi legati alla pallamano incisi indelebilmente nella mia memoria ma non basterebbe un’enciclopedia per poterli scrivere tutti, quando si tratta di pallamano qualsiasi cosa fai ti rimane dentro per sempre.

Più che un ricordo vorrei condividere con voi una costatazione di fatto ed è quella che io devo molto alla pallamano, perché grazie a lei, nella vita frenetica che tutti noi oggi viviamo io ho vissuto tantissimo tempo insieme alla mia Famiglia condividendo tutto con le persone a me più care.

Società: A.S.D. Pallamano Halikada

Presidente: Davide Munda

Anno di Fondazione: 2016

Colori sociali: Giallo/Blu

Campo di Gioco: Palestra Scolastica Marconi e Palazzetto dello Sport

Allenatori: Porrello Rossella – Bona Nuccio – D’Addeo Roberta – Florio Angelo

Campionati: Under 15M – Under 15F – Under 19M