PRENDERE LA GIUSTA DECISIONE


Articolo pubblicato sul sito WEB dell’IHF il 3 maggio 2021

Athlete365, la comunità ufficiale degli olimpionici e degli atleti d’élite fondata dal Comitato Olimpico Internazionale (CIO), ha esortato tutte le persone coinvolte nei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 – atleti, delegazioni e tutte le persone accreditate a “prendere la decisione giusta”, la nuova campagna lanciata oggi (lunedì 3 maggio) e in corso fino alla fine di Tokyo 2020.
La campagna “Prendi la decisione giusta” mira ad “aumentare la consapevolezza sulla questione della manipolazione delle competizioni come una minaccia crescente per l’integrità sportiva e informare sulle quattro regole correlate”, secondo il comunicato del sito web di Athlete365 pubblicato oggi .

Le quattro regole sono:

  1. non scommettere sul tuo sport o su qualsiasi evento ai Giochi Olimpici;
  2. non condizionare l’esito della competizione e fai sempre del tuo meglio;
  3. non condividere informazioni su problemi di salute o tattiche sportive;
  4. parla, devi segnalare qualsiasi attività sospetta alla linea diretta per l’integrità del CIO.

“La manipolazione della competizione avviene quando gli atleti intenzionalmente eseguono prestazioni sotto i loro standard o perdono di proposito”, spiega il sito web di Athlete365. “O anche quando i funzionari prendono intenzionalmente decisioni sbagliate che influenzano la concorrenza. Che si tratti di soldi, di un posto migliore nel prossimo round del torneo o di qualsiasi altro tipo di vantaggio, c’è sempre una contropartita in cambio. La manipolazione della competizione uccide lo spirito dello sport. Che senso ha se il gioco è truccato in anticipo?

“È in bianco e nero”, aggiunge il sito web. “Proteggi la tua carriera, il tuo duro lavoro e il tuo sport. Scopri di più sulla manipolazione della concorrenza per assicurarti di prendere la decisione giusta.

“Quello che condividi soprattutto sui social media può essere pensato per piazzare una scommessa. Pensaci due volte prima di condividere, sii sempre consapevole di ciò che condividi e non rivelare mai informazioni privilegiate. Fai sempre del tuo meglio e non perdere mai di proposito.

“Segnala sempre un comportamento sospetto e non sentire mai la pressione di non farlo”, aggiunge Athlete365. “Se hai motivi per sospettare un caso di manipolazione della concorrenza o se sei testimone di un approccio che tenda a condizionare il risultato dell’evento, è tuo dovere segnalarlo.”

Per supportare la campagna “Prendi la decisione giusta”, è stata creata un’identità visiva e verbale sorprendente, nonché storie di atleti avvincenti e storie animate per aumentare la consapevolezza. È stata inoltre creata una rete di ambasciatori per fornire un punto di contatto accessibile per gli atleti oltre a un’ampia gamma di materiali didattici coinvolgenti.

Athlete365 supporta gli atleti dentro e fuori dal campo di gioco attraverso consigli, servizi e strumenti pertinenti, incoraggiandoli a condurre conversazioni e lavorare attraverso lo sport per offrire un approccio guidato dagli atleti.

La loro attività si concentra su aree chiave che soddisfano le esigenze di un atleta, indipendentemente da dove si trovi nel suo viaggio, con la missione di migliorare la vita degli atleti e di supportare la più grande comunità mondiale di atleti d’élite e di livello olimpico.

Durante i Giochi Olimpici Giovanili del 2018 a Buenos Aires, l’intera delegazione di ciascuna squadra di beach handball ha preso parte a una serie di attività pratiche e didattiche organizzate da Athlete365; attività accompagnate, guidate e supportate dall’internazionale serbo Andrea Lekic e dall’internazionale brasiliano Gil Pires nei loro ruoli di “Modelli di atleta”.

Questo contenuto è solo per la consultazione!